AACE_ITALIA

PRIVACY POLICY

Informativa per il trattamento dei dati personali dei clienti

AACEI-ITALY SECTION, in qualità di titolare del trattamento dei dati (in seguito “Titolare”), La informa, ai sensi del Regolamento UE 679/2016 (“GDPR”) e della normativa, anche nazionale, in materia di protezione dei dati personali per tempo applicabile (“Normativa Privacy”), che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

  1. Oggetto del trattamento

Il Titolare tratta i dati personali, identificativi e non sensibili (in particolare, nome, cognome, ragione sociale, indirizzo, email, etc. – in seguito, “Dati Personali” o anche “Dati”) da Lei comunicati in fase di sottoscrizione del contratto con il Titolare e/o richiesta di servizi professionali al Titolare.

  1. Finalità e basi giuridiche del trattamento

I Suoi Dati Personali possono essere trattati:
senza Suo previo consenso espresso, per le seguenti Finalità di Servizio e basi giuridiche:

  • l’esecuzione del contratto e/o l’adempimento di impegni precontrattuali, in particolare:
    • la gestione dei rapporti precontrattuali e contrattuali;
    • l’esecuzione del contratto;
    • la gestione degli incassi e dei pagamenti;
  • l’adempimento da parte del Titolare di obblighi di legge, quali:
    • l’ottemperanza agli obblighi previsti da leggi, regolamenti o dalla normativa nazionale e comunitaria ovvero imposti dalle Autorità competenti;
    • la compilazione ed elaborazione delle dichiarazioni fiscali e degli adempimenti alle stesse connesse;
    • la tenuta della contabilità e degli adempimenti ad essa relativi;
  • il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare, in particolare:
    • l’esercizio dei diritti del Titolare in sede giudiziaria e la gestione degli eventuali contenziosi;
    • la prevenzione e repressione di atti illeciti;
    • la verifica di solvibilità e le attività antifrode;
  1. Modalità del trattamento

Il trattamento dei Suoi Dati Personali è realizzato, con modalità elettroniche e cartacee, per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

  1. Conservazione dei Dati

Il Titolare tratterà i Dati Personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale.

  1. Accesso ai Dati

I Suoi Dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui sopra a:

  • dipendenti e/o collaboratori del Titolare, nella loro qualità di incaricati del trattamento e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • società terze che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento (ad esempio, istituti di credito, studi professionali, etc.);
  • soggetti terzi (es., consulenti per traduzioni, Provider IT, istituti bancari, agenzie di intermediazione e pratiche amministrative, associazioni di datori di lavoro, liberi professionisti, grafici, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare e che tratteranno i Dati nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.
  1. Comunicazione dei Dati

I Suoi Dati possono essere comunicati, anche senza Suo consenso, a organi di controllo, forze dell’ordine o magistratura Ministero delle finanze, Agenzia delle Entrate, enti ministeriali e Autorità competenti, Enti locali (regioni, province, comuni), Commissioni tributarie regionali e provinciali, su loro espressa richiesta che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento per finalità istituzionali e/o in forza di legge nel corso di indagini e controlli.

I Suoi Dati possono essere altresì comunicati a soggetti terzi (ad esempio, partner, liberi professionisti, etc.), in qualità di autonomi titolari del trattamento, per lo svolgimento di attività strumentali alle finalità di cui sopra.

  1. Trasferimento dei Dati

I Dati non saranno diffusi né saranno trasferiti in paesi extra UE.

  1. Conferimento

Il conferimento dei Dati per le Finalità di Servizio è obbligatorio: questi dati sono necessari per il rapporto con il Titolare. Può comunque decidere di non conferire i Dati, ma in tal caso non potrà instaurare o proseguire il rapporto contrattuale con il Titolare.

  1. Diritti dell’interessato

La informiamo che, in qualità di soggetto interessato, ha il diritto di:

  • ottenere la conferma dell’esistenza o meno di Suoi dati personali, anche se non ancora registrati, e che tali dati vengano messi a Sua disposizione in forma intellegibile;
  • ottenere indicazione e, se del caso, copia: a) dell’origine e della categoria dei dati personali; b) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; c) delle finalità e modalità del trattamento; d) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali; e) quando possibile, del periodo di conservazione dei dati oppure i criteri utilizzati per determinare tale periodo; f) dell’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, e in tal caso delle logiche utilizzate, dell’importanza e delle conseguenze previste per l’interessato; g) dell’esistenza di garanzie adeguate in caso di trasferimento dei dati a un paese extra-UE o a un’organizzazione internazionale;
  • ottenere, senza ingiustificato ritardo, l’aggiornamento e la rettifica dei dati inesatti ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati incompleti;
  • esercitare il diritto di revoca al consenso in ogni momento, con facilità, senza impedimenti, utilizzando, se possibile, gli stessi canali usati per fornire il consenso;
  • ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati: a) trattati illecitamente; b) non più necessari in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati; c) in caso di revoca del consenso su cui si basa il trattamento e in caso non sussista altro fondamento giuridico, d) qualora Lei si sia opposto al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per proseguire il trattamento; e) in caso di adempimento di un obbligo legale; f) nel caso di dati riferiti a minori. Il Titolare può rifiutare la cancellazione solo nel caso di: a) esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione; b) adempimento di un obbligo legale, esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse o esercizio di pubblici poteri; c) motivi di interesse sanitario pubblico; d) archiviazione nel pubblico interesse, ricerca scientifica o storica o a fini statistici; e) esercizio di un diritto in sede giudiziaria;
  • ottenere la limitazione del trattamento nel caso di: a) contestazione dell’esattezza dei dati personali; b) trattamento illecito del Titolare per impedirne la cancellazione; c) esercizio di un Suo diritto in sede giudiziaria; d) verifica dell’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare rispetto a quelli dell’interessato;
  • ricevere, qualora il trattamento sia effettuato con mezzi automatici, senza impedimenti e in un formato strutturato, di uso comune e leggibile i dati personali che La riguardano per trasmetterli ad altro titolare o – se tecnicamente fattibile – di ottenere la trasmissione diretta da parte del Titolare ad altro titolare;
  • opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di comunicazione tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea;
  • proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali.

Nei casi di cui sopra, ove necessario, il Titolare porterà a conoscenza i soggetti terzi ai quali i tuoi dati personali sono comunicati dell’eventuale esercizio dei diritti da parte tua, ad eccezione di specifici casi (es. quando tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato).

  1. Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare tali diritti:

  • inviando una raccomandata a.r. all’indirizzo del Titolare;
  • inviando una mail a
  • telefonando al numero
  1. Titolare e responsabile del trattamento

 

  • 2018 AACE INTERNATIONAL - ITALY SECTION
  • Partita Iva 14528951008